Domus Nostra

Mission e Vision

Il cammino percorso da chi opera alla Domus Nostra di Quinto di Treviso – suore, operatrici e volontari – parte da molto lontano e si incrocia anche con molti altri cammini presenti nella Congregazione delle Suore di Nostra Signora della Carità del Buon Pastore, nella Chiesa e nella società contemporanea.

La Domus Nostra, infatti, con i suoi oltre cinquant’anni di attività, è quasi coetanea del Concilio Vaticano II. Essa è dunque nata nel segno di una svolta teologica ancora oggi pregna di conseguenze, tanto sul piano spirituale quanto su quello tecnico-operativo: «lo Spirito Santo rende l’uomo essere delle relazioni». L’uomo è un essere relazionale perché nel suo cuore – è stato autorevolmente detto – c’è la forma del Figlio, dunque la relazione al Padre.

Sta proprio nella radicale relazione di fiducia nella bontà misericordiosa del Padre la fonte del coraggio, dell’audacia, del rispetto per l’altro e della interculturalità che hanno caratterizzato la vita e l’opera di Santa Maria Eufrasia.

 

MISSION:
FACCIAMO FIORIRE IN RETE LA CAPACITÀ DI ACCOGLIERE E RIDARE SENSO ALLA VITA NELLE SUE DIMENSIONI FISICHE, BIOLOGICHE, PSICHICHE E SPIRITUALI PER IL BENE COMUNE NEL MONDO
.

VISION:
SOGNIAMO UN FUTURO DI UOMINI E DONNE CAPACI DI INCONTRARSI IN VERITÀ E GIUSTIZIA”